Home
Risorse
Font

I Font

Il testo può essere una parte fondamentale del lavoro di un designer, è in grado di portare un enorme significato emotivo ad un progetto grafico. Ogni carattere ha una sua personalità ed è necessario scegliere con attenzione il carattere da utilizzare.

Tecnicamente un carattere tipografico è la forma grafica di ciascuna lettera dell'alfabeto di cui è composto un testo; Helvetica, Arial, Garamond, e Chiller sono esempi di caratteri tipografici. Il Font è la serie completa di caratteri dello stesso tipo, distinti per stile e corpo. Quindi, 12 pt. Arial Narrow e 12 pt. Arial Grassetto sono font diversi ma sono lo stesso carattere tipografico. Ogni carattere di un font, che si tratti di una lettera, di un numero o di un simbolo viene chiamato glifo.

I font si dividono in due principali categorie: Serif e Sans-Serif, con o senza grazie. I caratteri serif sono considerati più facili da leggere, il testo è considerato un po’ più tradizionale, intelligente e di classe. I caratteri sans serif sono spesso utilizzati per il loro carattere forte, stabile, che rimanda ad un'atmosfera moderna. sono anche preferiti per grandi aree di testo da leggere su siti web o in generale per effettuare una lettura da uno schermo.

IMG Font

Classificazione

Ci sono vari metodi diversi per classificare i caratteri, ma qui ci baseremo sulla classificazione di Adobe Typekit. I Font qui disponibili sono classificati secondo la loro tipologia e li puoi filtrare dal menu sottostante...

Filtro per tipo

  • Tutti
  • Serif
  • Sans Serif
  • Script
  • Fantasy